Detrazioni fiscali 2012 sulla prima casa

images (15)

 

Acquistare la tanto agognata casa è il sogno di chiunque, dal punto di vista fiscale e delle tasse da pagare però, l’acquisto di un immobile ha sempre generato polemiche soprattutto in questi ultimi tempi con l’introduzione della nuova IMU che ha abolito la vecchia ICI sulle case di proprietà. Il Fisco Italiano ha però introdotto delle agevolazioni soprattutto per ciò che riguarda la detrazione sulla prima casa, che consente di risparmiare sulle imposte o sulle tasse da versare a titolo di IVA e anche sugli interessi passivi derivanti da un mutuo necessario per acquistare l’immobile.

Per parlare precisamente di detrazione sulla prima casa bisogna dire che questa agevolazione fiscale comporta l’applicazione, in maniera ridotta e a seconda dei casi, dell’’IVA del 4% anziché del 10%, e, sulle imposte ipotecaria e catastale su una base fissa di 168 euro, anziché del 2% e dell’1%.

A differenza della vecchia ICI appunto, l’IMU non contempla i molti benefici presenti nella vecchia normativa, la detrazione sulla prima casa, che era possibile ottenere con la vecchia ICI, non è presente nell’IMU; per ottenere infatti una detrazione sulla prima casa è necessario che il proprietario dell’immobile utilizzi la prima casa come dimora abituale e che in essa sia posta la sua residenza anagrafica.

Rispettando tali parametri sarà già possibile ottenere una detrazione sulla prima casa pari a 200 euro, a patto che l’abitazione sia considerata come dimora abituale e che il proprietario dell’immobile risieda nella stessa zona di riferimento. Per ciò che riguarda case date a figli o parenti a titolo gratuito, saranno considerate proprietà aggiuntive e su queste andrà applicata un’aliquota del 7,6 per mille.

 

 

Detrazioni 65 articoli consigliati

Detrazione 50%: i documenti richiesti dall’Agenzia del... Dal 26 giugno 2012 al 30 giugno 2013, Il Dl 22 giugno 2012 n. 83, meglio conosciuto come “Decreto crescita”, ha aumentato la percentuale del 36% di detrazione per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio per le ristrutturazioni fino ad ...
Lavori incentivati bonus mobili e elettrodomestici 2014: Lavori incentivati bonus mobili e elettrodomestici 2014: limiti e opportunità. Si tratterebbe di una vera e propria doccia fredda per tutti coloro che vogliono godere dei bonus fiscali per l'acquisto di mobili e nuovi elettrodomestici di classe ener...
Incentivi ristrutturazione 2011: detrazione 55% Stai cercando gli incentivi ristrutturazione 2011? o gli incentivi risparmio energetico? Hai sentito parlare della detrazione 55%? In questo articolo ti spieghiamo tutto in maniera molto dettagliata! Esistono gli sgravi fiscali per la tua casa, ov...
Taglio detrazioni, i possibili interventi correttivi Taglio detrazioni: i possibili interventi del Governo Renzi Inseguito alla probabile contrazione del PIL per il 2014, uno dei peggiori risultati degli ultimi 20 anni, l’Esecutivo Renzi sta preparando la prossima legge di Stabilità. In autunno sar...
Detrazione 55 come funziona Se stavi cercando come funziona la detrazione 55 hai trovato il posto gisuto! Le detrazioni fiscali con la nuova manovra del 2011 di Monti sono state prolungate fino alla fine del 2012, ma la novità principale riguarda l'installazione di pannelli...

Lascia un commento