Detrazione 50 acquisto immobile ristrutturato e ceduto da impresa

Detrazione 50 acquisto immobile ristrutturato e ceduto da impresa

Detrazione 50 acquisto immobile ristrutturato e ceduto da impresa. È sempre più vicina l’applicazione dell’aliquota 36 per cento correlata alle spese derivanti dagli interventi di ristrutturazione edilizia. Possiamo fruire della detrazione 36 per cento sulle spese eseguite fino al 25 giugno 2012 con valore massimo di 48 mila euro. Mentre gli importi relativi alle operazioni comprese tra il 26 giugno 2012 e il 30 giugno 2013 godranno della detrazione 50 per cento (con valore massimo di 96 mila euro).

Nel novero delle operazioni che potranno godere del bonus fiscale abbiamo anche le spese relative all’acquisto di abitazioni collocate in immobili ristrutturati e ceduti da imprese di costruzioni. Si tratta di un aggiornamento delle istruzioni relative al modello 730 e all’Unico Persone Fisiche 2013.

Detrazione 50 acquisto immobile ristrutturato. La detrazione 36 per cento relativa a tale tipologia di spesa, in base all’articolo 16-bis del d.P.R. n. 917/1986, si realizza a condizione che il rogito sia stipulato entro 6 mesi dalla fine dei lavori. Il bonus è rivolto all’acquirente o all’assegnatario dell’immobile, ed è corrispondente al 36 per cento del valore degli interventi eseguiti (25% del prezzo dell’abitazione risultante dall’atto di vendita, entro l’importo massimo di 48 mila euro).

L’articolo 11 del d.l. n. 83/2012, riprendendo l’art. 16-bis del d.P.R. 917/1986, inoltre, include tali spese nel novero di quelle che possono fruire della detrazione 50 per cento. Il bonus, anche in questo caso, è pertinente al 25 per cento del prezzo di acquisto, entro un valore massimo di 96 mila euro.

Potrebbero interessarti questi articoli:

  • Detrazione 50 o 36 per le ristrutturazioni: facciamo chiarezzaDetrazione 50 o 36 per le ristrutturazioni: facciamo chiarezzaFacciamo chiarezza sulla detrazione 50 o 36 per cento sugli interventi edilizi. Le detrazioni per lavori di ristrutturazione edilizia godono del passaggio dal bonus del 36% al 50% fino al 30 giugno. Il tetto massimo di spesa è pari a 96mila euro. In base all’articolo 11 del decreto legge numero 83 del 2012, è stato definito un aumento della quota Irpef detraibile, passata dal 36 al […]
  • Come accedere alla detrazione 50 condizionatori?Come accedere alla detrazione 50 condizionatori?Detrazione 50 condizionatori 2014 Con il periodo estivo sono in molti a ricorrere a condizionatori per combatter il caldo. Quanti siano intenzionati ad acquistare o installare un nuovo climatizzatore possono beneficiare della detrazione fiscale al 50% per ristrutturazioni edilizie, e dell’IVA agevolata al 10 % per le agevolazioni legate alle ristrutturazioni. La detrazione per […]
  • Detrazioni fiscali ristrutturazione edilizia 2014Detrazioni fiscali ristrutturazione edilizia 2014Gli incentivi per ristrutturare casa A pochi giorni dalla scadenza prevista per la consegna del 320/2014 ai sostituti d’imposta, è necessario fare chiarezza sulle detrazioni fiscali che è possibile ottenere in sede di dichiarazione dei redditi. Nello specifico sono conseguibili incentivi relativi a: interventi di ristrutturazione edilizia degli immobili (bonus […]
  • Limiti detrazione per interventi casaLimiti detrazione per interventi casaQuali sono i limiti detrazione per ristrutturazioni edilizie, risparmio energetico e bonus mobili? Le maggiori detrazioni fiscali per le opere eseguite sull’abitazione sono relative alle ristrutturazioni edilizie e agli interventi tesi al risparmio energetico. Nel mese di giugno 2013 si è aggiunto il bonus mobili ed elettrodomestici, ovvero una detrazione corrispondente al 50 per […]

Lascia un commento